Seleziona una pagina

Testimonianza Maria

Ciao!

Mi chiamo Maria, ho 23 anni, sono sposata, studio all’università e sono figlia di Dio, a cui sono grata per la vita meravigliosa che mi dona e per l’opportunità di poter condividere la mia storia.

Gesù mi ha trovata alla fine della mia adolescenza, in quel tempo ero triste fragile: bastava un’occhiata sprezzante o il pensiero della solitudine per farmi sentire persa ed emarginata… Ecco allora che trovavo confortante l’essere ribelle, scandalosa, trasgressiva e volgare.

All’etá di 17 anni, dopo aver cercato invano qualcuno che mi accettasse e desse soluzione ai miei problemi, conobbi un ragazzo con cui iniziai una relazione . Aveva da poco iniziato un percorso di fede e me ne parlava tutte le volte che ci incontravamo: rimasi incuriosita e iniziai a seguire i suoi consigli.

Tutte le sere, prima di dormire, chiamavo Dio, che io non avevo mai considerato nella mia vita, e gli chiedevo: “se esisti, fatti vedere, dammi un segno, fammi un fischio…”.Piano piano mi accorgevo di credere in ciò che dicevo; sentivo che, malgrado fossi una ragazzina ribelle, scandalosa e volgare, Gesù mi voleva bene. Sperimentando quotidianamente la presenza e l’amore di Dio la mia vita inizió ad essere trasformata: finalmente mi sentivo accettata, così come ero, senza dover dimostrare niente o dare niente in cambio di quell’affetto che tanto desideravo. Dopo qualche settimana iniziai a leggere la Bibbia e scoprii che quello che stavo sperimentando era proprio quello di cui si parla nelle Sacre Scritture: la salvezza e la rigenerazione per la fede in Gesù Cristo e nella sua opera alla croce!

Gesù mi ha raccolta dall’orlo della depressione, mi ha consolata e ha guarito le ferite del mio cuore; mi ha dato speranza, forza e coraggio per affrontare tutte le scelte e le difficoltà che ho incontrato. Tante volte ho sbagliato, eppure Lui è sempre stato disposto a perdonarmi e a darmi un’altra possibilità; ho sperimentato l’amore di Dio, la guida dello Spirito Santo e il perdono di Gesù e la mia vita è cambiata. Ora vedo come Dio è sempre stato interessato a me, come mi ha protetta in mille modi malgrado io lo rifiutassi, come ha preparato ogni circostanza affinché potessi arrivare a conoscerlo e ad amarlo.

Se la tua vita è modellata sulla forma delle tue ferite, delle tue paure o dei tuoi dolori sappi che c’è una via d’uscita in Gesú, io l’ho sperimentata, puoi essere rigenerato, lasciare indietro quelle cose che ti fanno sentire mutilato, senza speranza, e ricevere una vita nuova in Lui. Credimi, anche le piccole cose che vivi ogni giorno acquisteranno un nuovo valore con Gesù, ti guarderai indietro e dirai: “tutto è nuovo, tutto è cambiato… in meglio. Ora sono salvata”.